ugg metallic Barbara Alberti litiga con Vittorio Sgarbi

ugg donna Barbara Alberti litiga con Vittorio Sgarbi

Poche ore dopo il furioso addio dello studio di Linea Notte da parte di Mara Carfagna, si è verificato un altro episodio simile nella tv nostrana. Sempre su Rai3, ma stavolta con protagonisti Barbara Alberti e Vittorio Sgarbi, già autori di un litigio memorabile a Pomeriggio sul 2 qualche anno fa. Ospiti di Agorà estate per parlare di crisi e matrimoni i due ex amici (pensate che la scrittrice ha firmato nel 1994 ‘Il promesso sposo’, “biografia di Vittorio Sgarbi in chiave umoristica” e descriveva così l’esperto di arte: “questo professore di Ferrara con la forfora sulla giacca e le scarpe sformate è stato capace di leggere Musil durante le trasmissioni della Carrà oscurando le ballerine e facendo correre la gente al museo”) hanno furiosamente litigato come fossero marito e moglie. Uno scambio di accuse che si è prolungato per buona parte del talk moderato da Giovanni Anversa e che rappresenta una vera perla per gli amanti del trash. L’assunto di Sgarbi che ha acceso il dibattito in studio è che “l’uomo è vittima della donna”. Il critico d’arte (per la gioia di Karina Cascella, immaginiamo) ha dato alla scrittrice della “vecchia befana” e “ruffiana di corte. Da qui il primo botta e risposta, con tanto di scatto dalla sedia quasi a voler dare vita ad un duello fisico:

Pochi minuti dopo, il nuovo colpo di scena. Ad una domanda di Anversa, la Alberti ha risposto con fare sommesso e rassegnato, ribadendo il disprezzo e la delusione per un uomo che in passato aveva conosciuto sotto altre vesti:

Non siamo macchine, mi sento male, sono stata gravemente. Conoscevo una persona che era un poeta e adesso lo vedo disperato. un caso clinico. Ho il batticuore, è una cosa molto seria.

Sgarbi ha commentato le parole della Alberti (che intanto lasciava lo studio) dicendo “auguri, sta recitando, è evidente”. Poco dopo sempre in diretta tv il polemista ha ammesso:

Sono molto dispiaciuto per la Alberti, a me piace molto.

Alla fine, su invito del conduttore (simpaticamente ribattezzato “cornuto”, anche se ha precisato che la situazione non è stata architettata ad hoc) Sgarbi si è lanciato in uno stitico “mi scuso”.
ugg metallic Barbara Alberti litiga con Vittorio Sgarbi