ugg stivali italia Il tratto sicuro di Kolomon Moore

www.ugg Il tratto sicuro di Kolomon Moore

Le opere di questo artista quasi sconosciuto, alcune delle quali è possibile osservare nella nostra galleria a lui dedicata, sono apparse sul mercato dell’arte intorno al 2000.

Ciò che si conosce della sua vita deriva dalla lettura delle sue opere d’arte, ambientate nella Parigi degli anni 30, perché mancano informazioni precise sulla sua biografia. Secondo alcune voci, Kolomon Moore sarebbe tra gli ebrei morti nei campi di concentramento durante la Seconda Guerra Mondiale. Nessuna di queste notizie, però, finora ha trovato riscontro e, nonostante le ricerche, dell’artista non si trova traccia. Ciò che farebbe pensare alla sua sopravvivenza alla Seconda Guerra Mondiale sono alcuni disegni che riproducono particolari inesistenti prima degli anni cinquanta.

I suoi soggetti sono presi dalla vita quotidiana svelata attraverso lo sguardo critico del pittore. Alcune delle caratteristiche del suo tratto sono la sicurezza e la velocità: non ci sono infatti segni di cancellature. Il suo tratto veloce, a volte frettoloso, e l’uso del cartoncino color biscotto sono ciò che mi affascina di più dei disegni di Kolomon Moore.

I protagonisti delle sue opere sono uomini e donne dai lineamenti asciutti e dagli sguardi sfuggenti, testimoni di una vita per molti non facile. L’artista sembra prediligere, inoltre, i toni rossi che spiccano nelle tele e sono spesso usati per sottolineare i particolari erotici dei suoi disegni. Altra caratteristica della sua ritrattistica sono le lunghe ciglia sulla rima inferiore dell’occhio, sia per gli uomini che per le donne.

Spesso i suoi ritratti sono accompagnati da note,
ugg stivali italia Il tratto sicuro di Kolomon Moore
lasciate ai margini della pagina, che indicano per lo più luoghi di Parigi o poesie francesi.

Il suo tratto frettoloso, l’uso del cartoncino, la bottiglia di liquore che accompagna la sua firma, le note lasciate a margine dei ritratti e, soprattutto, le poche informazioni che si hanno sulla sua vita, alimentano la mia curiosità e il mio desiderio di conoscere qualcosa in più sulla personalità di questo artista: magari, proprio come suggeriscono i personaggi dei suoi ritratti, anche la sua vita non è stata facile.

Nei ritratti femminili è spesso accentuata la componente erotica soprattutto attraverso la riproduzione degli arti inferiori coperti solo da collant e scarpe dal tacco alto: in questi disegni, il corpo femminile sembra assumere i caratteri dell’ossessione.

I suoi disegni sono incisi con una matita grassa nera. Ne esistono altri, tuttavia, in cui l’artista usa la china diluita. Raramente, nei disegni a china, al suo nome affianca anche il cognome per intero. Ciascuno dei suoi lavori, inoltre,
ugg stivali italia Il tratto sicuro di Kolomon Moore
porta vicino alla firma un marchio di un timbro ad inchiostro.

Le poche informazioni su questo artista contribuiscono ad alimentare l’alone di mistero che circonda la sua figura. Spero che presto si riesca a far luce sulla sua vita per restituirgli quella dignità e quella fama che indubbiamente merita.