outlet ugg italia impiccato al rudere dell’Incoronata

ugg colorati impiccato al rudere dell’Incoronata

NARDO’ Il corpo di un giovane uomo è stato trovato, alle prime ore del mattino, appeso ad un pilastro del Comune nuovo di via Incoronata. In lontananza, nel rudere abbandonato, appariva come un macabro fantoccio. Si tratta invece di un giovane uomo che si è tolto la vita.

Forse problemi economici alla base del drammatico gesto che ha portato un artigiano di Nardò,
outlet ugg italia impiccato al rudere dell'Incoronata
un idraulico, a togliersi la vita, legando una corda ad un pilastro del primo piano del “nuovo” municipio di via Incoronata e lasciandosi cadere nel vuoto.

Nei pressi del luogo la sua auto, abbandonata. La scoperta fatta stamane sul presto dai residenti della zona residenziale che hanno notato una sagoma scura: il giovane uomo è in tuta e scarpe da ginnastica e non si sa da quanto tempo abbia commesso il gesto irrimediabile.

Alla base dell’accaduto ci sarebbero motivi di carattere economico che l’uomo avrebbe anche manifestato nei giorni scorsi. L’arrivo di una ulteriore richiesta di pagamento di somme dovute secondo le prime ricostruzioni una pesante cartella esattoriale lo avrebbe portato alla disperazione e all’insana decisione di farla finita.

Una triste processione di curiosi e un carosello di auto stanno intasando via Incoronata in questi minuti ma i vigili del fuoco hanno opportunamente tirato giù il corpo ed evitato l’ulteriore oltraggio a quel corpo e quell’anima alla quale anche noi, in questa tristissima giornata,
outlet ugg italia impiccato al rudere dell'Incoronata
rivolgiamo un pensiero e una preghiera: è una vittima stritolata da questi tempi barbari.