Come indossare gli UGG e non sembrare l’omino Michelin

Come indossare gli UGG e essere comunque stilose!

Tutte le volte che torna il freddo la domanda che noi ragazze ci poniamo sempre la stessa “posso mettermi gli UGG e essere comunque carina?”. La risposta “SI’!”, ragazze, ma dobbiamo seguire qualche semplice regola. Una delle critiche che viene mossa pi spesso a questa tipologia di stivali che siano tozzi e quindi “poco aggraziati”. Rispetto ovviamente ad uno stivaletto con tacco o ad una decollet ovviamente lo sono, ma questo non significa che non possano essere declinati in look belli e al contempo caldi e comodi!

gli UGG si indossano con i pantaloni, molto raro che donino con la gonna: le uniche rare eccezioni possono essere maxi maglie/abiti/gonne in lana grossa abbinati ad un collant pesante;

stanno bene con le cose strette: s, dunque, a leggings, jeggings e skinny jeans; se li mettete con la tuta larga sembrate a casa in pigiama con l’influenza;

si abbinano con tessuti consoni alla stagione: inutile mettersi del pelo ai piedi se sopra abbiamo una canotta. gli UGG sono invernali e il look in cui si indossano deve esserlo altrettanto;

il mood giusto quello casual, gli UGG non sono eleganti e mi sento di sconsigliarli per occasioni formali, con gli abitini e con cose troppo ricercate: per queste occasioni abbiamo tutto il resto della scarpiera.

Martina Carta14 dicembre 2015 18:02

Dolcissima e bellissima Iris mi hai dato degli ottimi spunti (io ho dei simil Ugg color miele e grigi). Li amo. Comunque se mai dovessi comprarmi quelli originali mi prenderei quelli marroni perch anche secondo me sono i pi belli! Un abbraccio

Iris Tinunin14 dicembre 2015 19:07

UGG o simili uguale a livello di stile ma non a livello di postura: se uno stivale che porti spesso fai un piccolo investimento e prendili originali (sono gli unici con il brevetto). i tuoi piedi ringrazieranno :