ugg australia saldi Sir Safety Conad Perugia

ugg australia outlet Sir Safety Conad Perugia

2001 2002 l’anno dell’esordio della Sir e di Gino Sirci nella pallavolo. La squadra milita in serie C e conclude la stagione nei playoff promozione, perdendo ai quarti di finale.

2002 2003 Alla seconda stagione nella massima categoria regionale, i Block Devils fanno subito il primo salto, conquistando la promozione in B2 in finale contro Trevi.

2003 2004 Il battesimo nei campionati nazionali è subito di rilievo per la Sir che chiude il campionato al quinto posto, subito a ridosso della zona playoff.

2004 2005 Altra stagione di grido ed altro salto di categoria. I bianconeri giocano una pallavolo stellare, chiudono primi nel girone F di serie B2, superando in un lungo testa a testa Ostia, ed approdano in B1

2005 2006 Anche in questo caso il contraccolpo per il salto di categoria non si sente. La Sir naviga nelle zone alte della classifica tutta la stagione e chiude il torneo al quinto posto.

2006 2007 Al secondo anno di B1 patron Sirci costruisce una grande squadra che uccide il campionato, finendo prima con 9 punti di vantaggio sulla seconda. Nelle finali playoff però deve soccombere prima ad Ostia, poi ad Avellino

2007 2008 I Block Devils ripartono ancora i B1 con ambizioni da primato, ma stavolta non riescono nell’intento e chiudono l’anno con il quinto posto finale.

2008 2009 Quarta stagione in B1 ed altra grande annata. In campionato i Block Devils finiscono secondo dietro la corazzata Cles. Nei playoff promozione raggiungono la finalissima, perdendo solo alla “bella” contro Ravenna

2009 2010 Al quinto anno della terza serie, la Sir conduce il torneo per gran parte della stagione, finendo seconda dietro Genova solo all’ultima giornata. Nei playoff i bianconeri arrivano alla finalissima perdendo contro Segrate

2010 2011 Il 5 luglio del 2010 è ufficiale il meritato ripescaggio, per meriti sportivi, in serie A2. Alla prima stagione in categoria la squadra, passata nel frattempo da Bastia Umbra a Perugia, paga lo scotto del noviziato. Il campionato termina al tredicesimo posto, ma nei playout la Sir supera prima Mantova, poi in finale Gela e guadagna la permanenza in A2

2011 2012 l’anno del grande salto nella massima serie! I Block Devils di Kovac disputano una stagione esemplare, superando la concorrenza di agguerrite avversarie. A Corigliano arriva la certezza del primo posto finale e della conseguente promozione in A1. Perugia torna nel grande volley nazionale!

2012 2013 Primo storico campionato di A1 per la Sir! E subito grande sorpresa della stagione con i ragazzi di Kovac e di capitan Vujevic che strabiliano con il sesto posto in campionato, i quarti di finale di Coppa Italia ed i quarti di finale playoff.

2013 2014 L’anno delle finali! Arriva la colonia serba con “Magnum” Atanasijevic su tutti e Perugia si innamora dei Block Devils! Finalissima in Coppa Italia, terzo posto in regular season e dei playoff fantastici che si fermano ad un soffio dal Tricolore! Con la ciliegina della qualificazione alla Champions League!

2014 2015 Arrivano Grbic in panchina ed il talento di De Cecco in regia. Non arrivano i sognati trofei, ma il quarto di finale di Champions, la semifinale di Coppa Italia ed una grande semifinale scudetto con Trento certificano una stagione comunque positiva.

2015 2016 Restano Atanasijevic, De Cecco, Buti, Fromm e Giovi. Arrivano pezzi da novanta come Kaliberda, Russell e Birarelli. E dall’Argentina ecco il timoniere Daniel Castellani! L’avvio è in salita ed a metà stagione la società decide di operare il cambio alla guida tecnica riportando a Perugia Boban Kovac. La squadra arriva ancora una volta fino alla semifinale di Coppa Italia e ferma la sua corsa europea in Cev Cup nei quarti di finale contro la Dinamo Mosca. Il capolavoro avviene ai playoff scudetto quando i Block Devils superano prima Verona e poi Civitanova giungendo fino alla finalissima dove cedono a Modena. Ma la cavalcata nella post season, oltre ad infiammare una città che si riscopre innamorata di volley, frutta di nuovo l’accesso in Champions League ed alla Supercoppa Italiana.
ugg australia saldi Sir Safety Conad Perugia